Nusret Gökçe: la statura dello chef che ha conquistato il web

venerdì, giugno 01, 2018

 

Diventato famoso dopo un tweet di Bruno Mars, lo chef turco Nusret Gökçe è ormai diventato un fenomeno del web. Due “giganti” alti poco più di 170 centimetri…

Il nuovo fenomeno del web di questo 2018 ha un nome ed un cognome: Nusret Gökçe. Ed è il proprietario di una piccola catena di steakhouse in Turchia, chiamata "Nusr-Et", amatissimo nella sua patria e non solo, tanto da totalizzare oltre 13 milioni e mezzo di followers su Instagram. I motivi del suo successo planetario? Sicuramente il suo modo di affettare e cuocere la carne, talmente sexy da conturbare donne di mezzo mondo. Di umili origini e con un fisico palestrato da far invidia al nostro Gianluca Vacchi, Nusret deve la veloce celebrità ad un tweet di Bruno Mars, che era rimasto affascinato non solo dalla sua cucina ma anche da alcuni video postati qualche tempo prima in cui lo chef parlava con le sue pecore, si faceva leccare sul naso dai manzi e massaggiare i dorsi delle sue mucche.
Successo a gogò, fascino rude alla Mr. Crocodile Dundee ma una sola pecca: lo stile. Il macellaio turco infatti non eccelle nell’eleganza dei suoi outfit e, non essendo nemmeno un “gigante” in termini di statura (pare sia alto poco più di 1 metro e 70 centimetri), dovrebbe in qualche modo colmare questa lacuna. 
Una soluzione sarebbe proprio quella di chiedere consigli di stile al suo amico Bruno Mars. Il cantante hawaiano infatti  è diventato col passare del tempo un influencer non solo musicalmente parlando ma anche per ciò che riguarda lo stile. Entrambi poi hanno un’altra caratteristica in comune: sia lo chef turco che la pop star superano di poco i 170 cm. Una statura non di certo elevata a cui però Bruno Mars ha saputo porvi rimedio. Ricordiamo tutti la sua trionfale notte alla scorsa edizione dei Grammy Awards, gli Oscar della musica. Al Madison Square Garden il cantante hawaiano calzava infatti stivali con rialzo interno invisibile da 10 centimetri. E’ cosa nota che il singer americano ama indossare - non solo durante le sue sempre memorabili performance sui palcoscenici di tutto il mondo ma anche nella vita di tutti i giorni – scarpe con rialzo artigianali italiane. Per l’occasione aveva scelto un modello “Texas” lavorato artigianalmente in Italia in pelle nera e suola in cuoio cucita a vista. Una calzatura dallo stile cowboy che sicuramente potrebbe piacere anche al suo amico di forchetta Nusret Gökçe: una valida alternativa a chi vorrebbe fare della propria statura un’arma vincente e non più un difetto.

 

You Might Also Like

0 comments

Subscribe